Yahoo ha confermato di aver scoperto alcuni suoi server infetti

Filed under Tecnologia

Yahoo ha confermato di aver scoperto una “manciata” di server infetti, ma non per il bug Shellshock.

La società ha detto che alcuni dei suoi server sono stati compromessi dagli hacker.

La violazione è stata identificata dall’esperto di sicurezza Jonathan Hall, Presidente di Future Technologies, il quale ha trovato una vulnerabilità del software WinZip con un file che puntava a un’irruzione in Yahoo.

L’esecutivo di Yahoo ha anche criticato Hall perché non ha contattato l’azienda attraverso il programma di ricompense.

Nel programma, la società si impegna a pagare i ricercatori che trovano lacune nei servizi del portale.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login