L’esercizio anaerobico aiuta a migliorare la memoria

Filed under Lifestyle, Salute

Alcuni ricercatori di Atlanta, negli Stati Uniti d’America, hanno trovato che praticare esercizio fisico influisce sul miglioramento della memoria.

Secondo i risultati di un’indagine effettuata su un gruppo di persone, ad essere benefici sarebbero alcuni tipi di esercizio fisico fatti per circa 20 minuti ogni giorno.

In uno studio, a cui hanno partecipato 46 persone, 29 donne e 17 uomini, distribuite a caso in due gruppi, qualificati come “attivo” e “passivo”, è emerso che chi aveva lavorato con i pesi aveva migliorato la sua memoria.

I volontari, durante la prima parte dell’esperimento, hanno visto 90 immagini sullo schermo di un computer, e poi hanno dovuto ricordare le immagini.

Dopo questo test, i due gruppi hanno fatto diversi esercizi in palestra. Il gruppo “attivo” ha dovuto rilassare e contrarre ogni gamba 50 volte in una macchina adatta per questo esercizio, con un peso, il massimo possibile.

Il gruppo “passivo” si è seduto nella macchina e ha mosso le gambe senza alcun peso.
Durante gli esercizi ai volontari sono stati controllati la pressione sanguigna e i battiti del cuore.

Due giorni dopo, i partecipanti hanno di nuovo visto le foto.

Il gruppo che ha fatto l’esercizio con il peso ha ricordato il 60% delle immagini, mentre il gruppo passivo ha ricordato solo il 50% di esse.

I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista ‘Acta Psychologica’.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login