Dati sensibili: Google e Apple in conflitto

Filed under Tecnologia

Eric Schmidt e Tim Cook sono in conflitto sulla questione dei dati sensibili.

Il caso delle foto rubate alle celebrità sull’iCloud ha rianimato il dibattito sulla sicurezza dei dati personali da parte delle imprese ad alta tecnologia più importanti, tra cui Apple e Google, due dei quattro giganti del settore.

Eric Schmidt, di Google, ha ammesso che “la competizione tra Apple e Google non è mai stata più feroce” che nelle ultime settimane.

Tim Cook di Apple pare che abbia lanciato le ostilità, attaccando la politica di pubblicità mirata della società di Mountain View.

La questione della pirateria iCloud è stata una manna per l’azienda di Larry Page, che con le foto delle star nude ha incassato denaro, tramiete la visualizzazione degli annunci pubblicitari ad esse collegate.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login