A rischio di Alzheimer le donne stressate nella mezza età

Filed under Lifestyle, Salute

Le donne che sono molto stressate ogni giorno nella mezza età possono avere un elevato rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer più tardi nella vita, secondo un nuovo studio.

Mentre gli ultimi studi si sono concentrati sulle possibili conseguenze dello stress da traumi gravi, il nuovo studio ha esaminato gli stress “comuni”, come ha detto Lena Johansson, dell’Università di Göteborg, in Svezia, che ha condotto lo studio, seguendo 800 donne svedesi, per quasi quattro decenni.

Il team svedese ha sottoposto le donne a periodici esami psichiatrici e a test vertenti sui fattori di stress quotidiani, come il divorzio, i problemi di lavoro e di salute dei familiari.

Dopo 37 anni, il 19 per cento delle donne, coinvolte nello studio, aveva sviluppato la demenza e più spesso la malattia di Alzheimer. Il rischio di demenza era salito in relazione al numero dei fattori di stress di vita che le donne avevano segnalato quattro decenni prima. Per ogni fattore di stress in più, il rischio di Alzheimer era cresciuto del 17 per cento.

La ricerca, è stata pubblicata su ‘BMJ Open’.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login