Allarme WWF: scomparsi in 40 anni metà degli animali selvatici

Filed under Cultura e Società

Metà degli animali selvatici sulla terra sono scomparsi negli ultimi 40 anni, secondo una relazione del WWF.

Il rapporto della ONG dice che una delle conseguenze del modello economico attuale è stata, in 40 anni, la diminuzione del numero degli animali sulla terra del 52%.

Le zone più colpite sono l’America Latina (-83%), seguita dall’area Asia-Pacifico, in cui le specie d’acqua dolce hanno pagato un prezzo elevato (-76%) mentre anche le specie terrestri e marine sono scese del 39%.

L’Africa e l’Australia sono le zone più colpite e nessun miglioramento è in vista, dato che l’umanità consuma più risorse naturali di quanto il pianeta possa ricostruire.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login