UA-72767483-1

Il ruolo dell’alimentazione nell’ipertensione

Filed under Lifestyle, Salute

In caso di ipertensione lieve non sempre è opportuno ricorrere ai farmaci: si può provare a cambiare lo stile di vita, adottando una alimentazione adeguata, facendo maggiore esercizio fisico e imparando a gestire lo stress.

A livello alimentare è utile ridurre l’apporto di tutti i prodotti di origine animale come carne, pesce, uova, pollame e latticini. Questi alimenti sono pieni di grasso animale, che viene assorbito più velocemente dei grassi vegetali dal corpo, ciò porta più velocemente alla formazione di placche.

Consumare meno olio, burro, margarina… optando per i grassi che provengono dalle piante è una buona regola. I grassi delle piante sono meno dannosi dei grassi animali, ma lo stesso possono causare danni al corpo. Tuttavia gli oli contenuti nella frutta secca si accompagnano al contenuto di fibre che riduce la velocità con cui il grasso viene assimilato dal corpo.

Giova anche evitare tutti gli alimenti trasformati. Mangiare cibo fatto in casa è la cosa migliore per la salute. I cibi confezionati vengono solitamente caricati con grassi aggiuntivi.

You must be logged in to post a comment Login