Venezia: Al Pacino alla mostra con occhiali a specchio e capelli irti

Filed under Cultura e Società

L’attore premio Oscar Al Pacino, presente al Festival di Venezia quest’anno con due film, “Manglehorn” (in concorso), di David Gordon Green e “The Humbling” (L’umiliazione) di Barry Levinson, fuori concorso, ieri, è apparso alla manifestazione con un paio di occhiali da sole riflettenti, completo nero, pashmina grigia, capelli irti e sorriso accattivante.

“Vi piace il mio nuovo taglio di capelli?”, ha scherzato con i fotografi.

L’attore ha poi detto: “In fin dei conti, sono italiano. Sono felice di essere qui, questa è la mia patria”.

Al Pacino, alla 71a edizione del Festival di Venezia per due volte sul red carpet, ha detto nella conferenza stampa che non si lascerà andare come i personaggi dei film presenti alla manifestazione.

I protagonisti dei due film interpetrati dall’attore, infatti, sono invecchiati, si rammaricano e entrambi si lasciano andare.

(Foto afp)

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login