UA-72767483-1

Gli antidepressivi in gravidanza provocano i disturbi di iperattività nel bambino

Filed under Lifestyle, Salute

L’assunzione di antidepressivi durante la gravidanza potrebbe essere legata al rischio di iperattività nei bambini, secondo uno studio statunitense pubblicato su un giornale del gruppo “Nature”.

I disturbi da iperattività e deficit di attenzione (ADHD) sono caratterizzati dalla difficoltà che alcuni bambini hanno di concentrarsi o di svolgere attività complesse.

Nella ricerca americana, apparsa su ‘Molecular Psychiatry’, un esperto dell’ospedale generale del Massachusetts dice di aver osservato un persistente rischio di ADHD dopo l’esposizione del feto a farmaci antidepressivi, particolarmente durante il primo trimestre di gravidanza.

Lo studio è stato fatto su un campione di 2.243 bambini con problemi di ADHD.

I ricercatori hanno trovato un’associazione significativa tra l’assunzione di antidepressivi da parte della madre incinta e il rischio di disturbi di ADHD nei bambini.

You must be logged in to post a comment Login