UA-72767483-1

I pomodori contrastano il cancro alla prostata

Filed under Lifestyle, Salute

Gli uomini che consumano più di dieci porzioni di pomodori a settimana possono ridurre del 20% il loro rischio di cancro alla prostata, secondo uno studio fatto da alcuni ricercatori britannici.

Lo studio, condotto dalle Università di Cambridge, Oxford e Bristol, ha esaminato la dieta e lo stile di vita di circa 20 mila cittadini britannici di età compresa tra i 50 e i 69 anni, trovando che coloro i quali avevano consumato più di dieci porzioni di pomodori a settimana (sotto forma di insalate di pomodori freschi o di succo di pomodoro, ad  esempio ) avevano ridotto del 18% il rischio di cancro alla prostata.

Chi aveva consumato cinque porzioni di frutta e verdura al giorno aveva avuto il 24% meno rischio di malattia, rispetto a chi aveva mangiato due o tre porzioni di questi alimenti o di meno.

Lo studio britannico ha trovato che i benefici del pomodoro sono dovuti al licopene, un antiossidante che può proteggere il corpo dai danni alle cellule e al DNA.

You must be logged in to post a comment Login