UA-72767483-1

l malati di selfie hanno una bassa autostima

Filed under Lifestyle, Salute, Tecnologia

Scattarsi una foto e poi pubblicarla online sulle reti sociali è diventata una moda molto diffusa. Ma uno studio fatto nell’Università di Wageningen in Olanda, su 800 persone dipendenti dal selfie, ha trovato che l’83% delle persone appassionate di questa moda non ha una vita sessuale attiva e una buona autostima.

La ricercatrice Christyntjes Van Gallagher, autrice dello studio, ha detto che le istantanee riflettono la bassa autostima e la mancanza di sicurezza delle persone che vi ricorrono con insistenza.

Utilizzando le tecnologie per manipolare l’immagine reale ottenuta di se stessi i malati di selfie, in realtà danno un’immagine che non esiste, senza capire che la vita non è un Photoshop, ha detto la Van Gallagher.

You must be logged in to post a comment Login