UA-72767483-1

Farmaco fa ricrescere i capelli in 12 settimane

Filed under Lifestyle, Salute

Un farmaco utilizzato per curare una malattia rara del midollo osseo, il ruxolitinib, potrebbe riattivare la crescita dei capelli nei pazienti affetti da alopecia areata.

Uno studio della Columbia University Medical Center (CUMC), ha recentemente pubblicato i risultati iniziali di una sua sperimentazione del farmaco sulla rivista ‘Nature Medicine’.

Il prodotto già approvato in America dalla Food and Drug Administration (FDA) ha fatto ricrescere i peli nei topi entro 12 settimane. Inoltre, la ricrescita dei peli è durata per mesi,  una volta finito il trattamento.

Il farmaco, utilizzato per curare la mielofibrosi, fa parte di una classe di medicinali noti come inibitori JAK, che contrastano le cellule T responsabili di attaccare i follicoli dei capelli.

L’alopecia areata è, infatti, una malattia, in cui il sistema immunitario attacca i follicoli piliferi, da cui cresce il capello.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login