UA-72767483-1

il trapianto di testa umana è possibile

Filed under Lifestyle, Salute

Il neuroscienziato torinese Sergio Canavero ha pubblicato uno studio in  cui afferma che in un futuro non lontano potrebbe essere possibile trapiantare la testa umana con l’aiuto di una tecnica speciale.

Sulla rivista ‘Frontiers in Neurology’ il neurochirurgo dice che è possibile fondere insieme dei monconi di midollo osseo tagliati attraverso un intervento chirurgico.

Canavero aveva pubblicato l’anno scorso una ricerca iniziale nella quale aveva sostenuto che l’innesto di testa potrebbe essere portato a termine con un taglio poco traumatico sui monconi del midollo spinale, raffreddati poi a 15 °C. Facendo seguire a questo primo passo la fusione delle fibre nervose con l’ausilio di speciali sostanze biologiche “sigillanti”, chiamate fusogeni, e l’attivazione della sostanza grigia con un’adeguata elettrostimolazione spinale, sipotrebbe ottenere un risultato soddisfacente.

Canavero ha supportato le sue dichiarazioni osservando che alcune esperienze con ratti fatte nell’Università di Düsseldorf, in Germania, Hanno permesso agli animali di recuperare l’uso degli arti.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login