UA-72767483-1

Ebola: morto il missionario spagnolo, più di mille le vittime

Filed under Lifestyle, Salute

ll sacerdote spagnolo Miguel Pajares, il primo caso europeo di Ebola, è morto, martedì, nell’ospedale di Madrid, dopo essere stato colpito dal virus in Liberia ed essere stato rimpatriato mercoledì scorso.

Il missionario 75enne aveva ricevuto un trattamento sperimentale. Era arrivato, cinque giorni fa, a Madrid, a bordo di un aereo militare fornito di assistenza medica dalla Liberia dove aveva contratto la malattia.

Internato nell’ospedale Paz-Juan Carlos III ndella capitale spagnola, il missionario non è sopravvissuto al virus, nonostante il trattamento sperimentale che ha ricevuto.

Intanto, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto sapere che i morti a causa dell’Ebolo sono più di 1000, mentre circa 1800 sono stati infettati.

You must be logged in to post a comment Login