UA-72767483-1

La sonda Rosetta ha raggiunto la sua cometa

Filed under Scienza

Dopo dieci anni di viaggio attraverso lo spazio, la sonda spaziale europea Rosetta, è appena arrivata a destino, nei pressi di una cometa che sfreccia verso il sole.

Ora, la navicella inizierà a studiare la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, dopo che per raggiungerla ha percorso 6,4 miliardi di chilometri.

Alle 11,45 di mercoledì la sonda ha avuto il suo primo avvicinamento con la cometa, Poi la studierà in tutte le angolazioni e la misurerà, per il punto migliore in prossimità diquesta roccia ghiacciata di 4 chilometri: è importante trovare un posto in cui possano essere illuminati i pannelli solari di cui è dotata.

A novembre Rosetta depositerà sulla cometa un esploratore senza equipaggio, il lander Philae. La missione della sonda terminerà alla fine dell’anno prossimo.

Nei suoi dieci anni di cammino Rosetta è stata in letargo per 2,5 anni. Nel giugno 2011, era stata ibernata a 800 milioni di chilometri dal sole, per risparmiare energia. Lo scorso gennaio, era stata poi risvegliata dall’agenzia spaziale europea (Esa).

You must be logged in to post a comment Login