UA-72767483-1

La depressione è un fattore di rischio per la demenza

Filed under Lifestyle, Salute

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Neurology, dice che la depressione è un fattore di rischio per la demenza.

Per giungere a queste conclusioni i ricercatori hanno seguito 1.764 persone senza problemi di memoria, intorno all’età di 77 anni, studiandoli per circa otto anni e scoprendo che le persone con depressione avevano una maggiore diminuzione della memoria.

Alcune ricerche suggeriscono che le persone con depressione possono avere livelli elevati degli ormoni che interferiscono con la regione del cervello responsabile dell’apprendimento e della memoria, hanno detto i ricercatori, per i quali, trattare la depressione può avere un impatto positivo sul rischio di demenza.

Molti studi avevano già trovato una correlazione fra la depressione e la demenza.

Una revisione di 23 studi, fatta nel 2013, che aveva coinvolto circa 50.000 anziani, uomini e donne, aveva trovato che gli adulti più anziani affetti da depressione avevano avuto più del doppio delle probabilità di sviluppare la demenza e il 65% probabilità in più di sviluppare il morbo di Alzheimer.

You must be logged in to post a comment Login