UA-72767483-1

Due pazienti apparentemente guariti dall’HIV col trapianto di midollo

Filed under Lifestyle, Salute

Esistono nel mondo due nuovi casi di pazienti affetti da HIV nei quali il virus sembra scomparso.

Due uomini australiani sono apparentemente senza traccia del virus, dopo aver ricevuto delle cellule staminali per curare il cancro.

A riferirlo, è stata la rivista scientifica ‘Nature’.

I due uomini “sono ancora in terapia anti-retrovirale ‘per precauzione’, ma solo quelle medicine non hanno potuto portare il virus a livelli così bassi”, ha detto David Cooper, dell’Università del New South Wales a Sydney.

Cooper e il suo team hanno in cura i due pazienti nell’ospedale St Vincent di Sydney.

Il primo paziente aveva ricevuto un trapianto di midollo osseo per il linfoma non-Hodgkin nel 2011.
L’altro era stato curato per leucemia nel 2012.

Non si sa se i due siano completamente guariti.

Al momento, c’è solo una persona al mondo considerata guarito da HIV: Timothy Ray Brown.

Quest’ultimo, detto il paziente di Berlino, ha ricevuto un trapianto di midollo osseo e non ha più segni del virus nel suo sangue da sei anni.

Ma, la cura con il trapianto di midollo non può essere per tutti, dice la rivista ‘Nature’, dato che è pericolosa e prevede un 10% di mortalità, oltre a essere complicata e costosa.

Dei due pazienti, apparentemente guariti dall’HIV, gli esperti hanno anche parlato nel corso della Conferenza sull’AIDS, in corso in Australia, a Melbourne.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login