UA-72767483-1

E’ morto il bassista Charlie Haden

Filed under Intrattenimento

Il bassista Charlie Haden è morto venerdì dopo una lunga malattia. Aveva 76 anni e aveva contribuito a cambiare il jazz, più di mezzo secolo fa, come membro del quartetto di Ornette Coleman.

Figlio di una famiglia di musicisti che faceva musica “Country”, originaria dello Iowa, si era trasferito a Los Angeles alla metà degli anni Cinquanta.

Aveva suonato con diversi musicisti jazz, ma con il quartetto guidato dal sassofonista Ornette Coleman, insieme al batterista Billy Higgins e al suonatore di tromba Don Cherry, alla fine degli anni Cinquanta, aveva dato vita al free Jazz.

Alla Fine degli anni Sessanta, aveva fondato la Liberation Music Orchestra.

Faceva parte dell'”American Quartet”.

Aveva vinto tre Grammy Awards.

Mescolando la musica country con il jazz, aveva contribuito a liberare il genere musicale dalle sue regole.

Il 17 giugno scorso, era uscito ‘Last Dance’, l’album di Keith Jarrett realizzato con Haden.

Sui social network, molti fan e musicisti piangono la sua scomparsa.

You must be logged in to post a comment Login