UA-72767483-1

Vulnerabilità di Android col WI FI: come proteggersi

Filed under Tecnologia

Secondo un’indagine fatta dalla Electronic Frontier Foundation (EFF), Android, nella versione pari o superiore a 3.1, a causa di una funzionalità chiamata Preferred Network Offload (PNO), rivelerebbe la cronologia delle connessioni Wi-Fi.

Con queste informazioni in mano, un malintenzionato può scoprire il percorso quotidiano di qualcuno, senza dover fare uso di ingegneria sociale.

Il bug rende vulnerabile lo smartphone quando è in modalità stand-by.

Google ha detto che correrà ai ripari. Nel frattempo, gli utenti possono tutelarsi cambiando alcuni parametri sul loro telefonino.

Accedendo alle impostazioni e toccando l’elemento “Wi-Fi”, si può andare su una schermata in cui, cliccando sull’opzione “Avanzate” e poi su preferenze avanzate, si apre l’elemento “Tenere il Wi-Fi durante l’inattività”. A questo punto si può scegliere “Mai”.

You must be logged in to post a comment Login