UA-72767483-1

Un matrimonio infelice aumenta il rischio di infarto e ictus

Filed under Lifestyle, Salute

Un matrimonio infelice aumenta il rischio di infarto e di ictus, secondo un nuovo studio.

I ricercatori dell’Università di Pittsburgh, hanno studiato la situazione di 281 volontari di mezza età che erano sposati o convivevano, trovando che chi aveva permanentemente un legame infelice, aveva anche un maggiore ispessimento delle arterie carotidi che forniscono sangue al cervello.

L’ispessimento della carotide, che indica aterosclerosi in tutto il corpo, è segno di un aumentato rischio di eventi cardiovascolari come infarto e ictus.

Chi aveva un cattivo rapporto col partner nello studio, aveva l’8,5% più rischio di soffrire di infarto o ictus rispetto a che aveva buoni rapporti nell’ambito della convivenza o del matrimonio.

I ricercatori prima di giungere alle conclusioni a cui è giunto lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Psychosomatic Medicine’, hanno tenuto anche conto di molti fattori che predispongono alle malattie cardiovascolari, come il fumo, la dieta, lo stile di vita sedentario.

You must be logged in to post a comment Login