Carie: i denti si riparano da soli con un nuovo trattamento

Filed under Lifestyle, Salute

Un trattamento innovativo contro la carie è stato ideato dagli scienziati del King College di Londra. La tecnica potrà eliminare, in futuro, trapano, iniezioni e anche dolore.

Piuttosto che rimuovere la parte cariata e riempire la cavità con materiali artificiali, il nuovo trattamento stimola denti a ripararsi da soli, provocando la remineralizzazione e ripristinando la salute dentale.

Il sistema oltre a combattere la carie dentaria è utilizzabile per sbiancare i denti.

La tecnica prevede che prima si prepari lo smalto rovinato e poi si invii una corrente elettrica che attira i minerali che favoriscono il processo di riparazione naturale.

Secondo i ricercatori, le correnti elettriche utilizzate per il trattamento sono così deboli che il paziente non può sentirle.

Questo innovativo trattamento potrebbe essere disponibile entro tre anni, secondo i ricercatori britannici, che lo hanno ideato.

Related posts:

Si dorme meno di 60 anni fa e la salute è a rischio
Negli zuccheri la sostanza che uccide il colesterolo buono
Medico colto da infarto in diretta televisiva
Il protossido di azoto utile per la depressione resistente
La voce della madre rafforza le competenze sociali del bambino
Una buona microcircolazione è collegata alla longevità

You must be logged in to post a comment Login