UA-72767483-1

L’Ebola ha ucciso 337 persone in tre paesi africani

Filed under Lifestyle, Salute

La febbre emorragica Ebola ha ucciso 337 persone in tre paesi africani (Guinea, Sierra Leone, Liberia), dall’inizio di gennaio. Lo ha annunciato l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), un’agenzia dell’ONU che ha sede a Ginevra.

C’è stato un aumento della mortalità di oltre il 60%, in 15 giorni, in relazione al bilancio di 208 morti, registrato il 4 giugno scorso.

Purtroppo, non non c’è nessun vaccino o trattamento specifico per l’infezione da Ebola.

Il virus, isolato per la prima volta nel 1976 a nord dell’ex Zaire, oggi Repubblica democratica del Congo, presenta sei diversi ceppi ed è presente soprattutto nell’Africa centrale.

You must be logged in to post a comment Login