UA-72767483-1

L’hacker che blocca iPhone e iPad

Filed under Tecnologia

Gli hacker in Australia hanno preso di mira iPhone e iPad. Uno o più hacker, hanno inventato un sistema per violare la sicurezza dei dispositivi Apple (iPhone, iPad e Mac).

Martedì vari utenti sono stati svegliati di notte da un messaggio di avviso venuto dal proprio smartphone bloccato tramite ‘Find My iPhone’.

Utilizzando il nome Oleg Pliss l’hacker ha chiesto il pagamento di 50 o 100 dollari australiani (75 €), tramite l’indirizzo PayPal lock404@hotmail.com, per sbloccare il dispositivo.

Coloro che avevano utilizzato un codice per proteggere i loro gadget sono stati in grado di riprendere il controllo del dispositivo. Altri, invece, hanno dovuto contattare Apple.

Non è chiaro come sia potuto avvenire il furto di dati, dato che i server di Apple non sono stati violati.

L’hacker avrebbe potuto carpire le password degli utenti in alcuni attacchi informatici precedenti, come quello di eBay, la settimana scorsa, o quella di AOL, nel mese di aprile, considerando che molti utenti utilizzano sempre una stessa password per la loro vita digitale.

You must be logged in to post a comment Login