UA-72767483-1

Aumentata la speranza di vita nei paesi poveri

Filed under Cultura e Società

L’aspettativa di vita nei paesi poveri è aumentata in media nove anni tra il 1990 e il 2012, secondo le statistiche annuali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

L’aumento medio in generale tra il 1990 e il 2012 è stato di sei anni.

Indipendentemente dal luogo nel mondo in cui sono nate, le donne hanno sempre maggiore aspettativa di vita degli uomini. Nei paesi ricchi la differenza è di sei anni e nei poveri di tre anni.

Il Giappone è il paese dove gli uomini e le donne vivono più a lungo (84 anni).

Le donne vivono di più in Spagna, Svizzera, Singapore, Italia (85 anni), Francia, Australia, Corea del sud, Lussemburgo e Portogallo (83 anni).

Gli uomini, invece, vivono di più in Islanda (81 anni), Svizzera, Australia, Israele, Singapore, Nuova Zelanda, Italia, Giappone e Svezia (80 anni).

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login