UA-72767483-1

Il 17 maggio è la giornata mondiale dell’ipertensione

Filed under Lifestyle, Salute

Il 17 maggio si celebra la giornata mondiale dell’ipertensione, patologia che nei paesi sviluppati colpisce il 30% della popolazione e il 50% degli ultra 65enni.

Si tratta di una patologia che spesso non dà sintomi, ma che, se trascurata, danneggia il cuore, i reni, gli occhi e il cervello.

Fa parte delle malattie cardiovascolari croniche e compare se la pressione sanguigna aumenta sopra i 140 mmH, quando il cuore si contrae (pressione sistolica o massima), e i 90 mmHg, quando il cuore si rilassa dopo una contrazione (pressione diastolica o minima).

La giornata mondiale dell’ipertensione è promossa in tutto il mondo dalla World Hypertension League, per sensibilizzare su una patologia, che spesso non si sa di averei e che è definita dagli esperti un killer silenzioso.

You must be logged in to post a comment Login