UA-72767483-1

L’orso polare consuma tanti grassi ma non ha malattie cardiovascolari

Filed under Lifestyle, Salute

Gli orsi polari possono consumare grandi quantità di grasso senza incorrere nelle malattie cardiovascolari come esseri umani, grazie alle loro mutazioni genetiche.

A scoprirlo, i ricercatori dell’Università della California a Berkeley, che hanno illustrato i risultati di un loro lavoro sulla rivista ‘Cell’ e dicono che le mutazioni del gene APOB ha un ruolo importante nell’adattamento di questo animale.

Conoscere di più queste mutazioni genetiche che permettono di metabolizzare i grassi, potrebbe darci gli strumenti per adattare il meccanismo alla fisiologia umana, nel caso di una dieta molto ricca di grassi, dicono gli autori dello studio.

You must be logged in to post a comment Login