UA-72767483-1

Cambiamenti climatici: l’allarme della Casa Bianca

Filed under Notizie

Il cambiamento climatico non è solo una preoccupazione per il futuro. I disastri sono già in atto secondo un rapporto del governo statunitense.

La Casa Bianca in una relazione preparata da un team di oltre 300 scienziati, sotto la guida del governo federale, dice che le temperature medie negli Stati Uniti sono aumentate di quasi due gradi dal 1895 e che potrebbero ancora aumentare di 10 gradi entro il 2100, mentre il livello del mare potrebbe salire di due metri.

“Le estati sono più lunghe e più calde e i periodi di calore insolito durano più a lungo…Gli inverni sono generalmente più brevi e più caldi. Le piogge sono più forti”, dice la relazione.

“Altri cambiamenti sono più drammatici. I residenti di alcune zone costiere vedono le loro strade più regolarmente allagate durante le tempeste e le alte maree. Le città nell’entroterra che sono vicine ai grandi fiumi sono anch’esse soggette a delle inondazioni, soprattutto nel Midwest e nel Nordest…”

“Disgelo precoce…incendi..erosione dell’Artico… minacciano molte comunità”, dice il rapporto.

L’inquinamento nelle città aumenta. Lo smog peggiora in tutte le principali città degli Stati Uniti, a causa dei livelli di ozono, dice il team di esperti, facendo presente che i cambiamenti climatici dannosi sono già una realtà.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login