UA-72767483-1

Una risata rafforza la memoria

Filed under Lifestyle, Salute

Ridere ogni giorno per circa 20 minuti faciliterebbe l’apprendimento, riducendo lo stress che nuoce alla memoria, secondo un nuovo studio USA.

I ricercatori della Loma Linda, in California, hanno chiesto a 20 adulti in buona salute di guardare un video comico che li ha fatti ridere per 20 minuti, mentre un secondo gruppo era stato invitato a sedersi tranquillamente senza vedere alcun film.

Inoltre ai volontari sono stati prelevati dei campioni di saliva per valutare in essi il tasso di cortisolo, l’ormone dello stress.

I due gruppi hanno eseguito un test di memoria.

Dallo studio è emerso che chi aveva guardato una commedia prima di un test aveva ottenuto un migliore risultato nella prova di memoria rispetto agli altri. Anche il loro livello di cortisolo era molto più basso.

Ridere riduce lo stress, che può avere un effetto negativo sulla capacità di conservare alcune informazioni, dicono i ricercatori. La risata aumenta il livello di endorfine nel corpo. Questo permette l’invio di dopamina al cervello, dando una sensazione di felicità e di ricompensa.

Secondo i ricercatori, questo meccanismo cambia l’attività cerebrale, facilitando così l’apprendimento e ottimizzando la memoria.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login